ott 03, 2013

Educazione Funzionale e Scuola

 

 

Partecipa alla redazione e realizzazione di progetti socio-educativi, in collaborazione con le agenzie educative del territorio relativi alla prevenzione del disagio e alla dispersione scolastica, attraverso l’applicazione della metodologia psicomotoria funzionale.

 

Elabora progetti di carattere educativo-motorio rivolti ai bambini, nelle strutture educative e didattiche del territorio, sia all’interno dei vari ordini di Scuole, che attraverso progetti territoriali in collaborazione con le istituzioni locali.

 

Svolge attività di consulenza sul piano educativo e funzionale rivolta ad insegnanti di ogni ordine di scuola interessati a progetti educativi dove l’aspetto del Movimento abbia una funzione rilevante, nel rispetto dell’unità e della globalità della persona, e si inserisca in un percorso didattico educativo relativamente alle funzioni di apprendimento.

 

Applica la metodologia psicomotoria funzionale fornendo una formazione di base indispensabile a tutti i bambini sia normali che in situazione di handicap. 
Essa risponde a una doppia necessità in quanto assicura lo sviluppo funzionale tenendo conto delle possibilità del bambino e aiuta la sua affettività a manifestarsi e ad equilibrarsi tramite lo scambio con il proprio ambiente umano.
Questa è una concezione generale di educazione psicomotoria che tiene conto del livello reale di sviluppo della persona e che poggia sulla conoscenza delle tappe del suo sviluppo.

 

 

ed. psico & app. scolastici               progetti a scuola
.

RICONOSCIMENTO MIUR ai sensi del D.M. n°177/2000 (20 gennaio 2005) - ISCRIZIONE CONI n°148334 - P.IVA 01509830186 - C.F. 96017310184